Nuovo edificio commerciale e terziario

L’area oggetto dell’intervento in progetto è inserita nel Piano di Recupero “EX FORO BOARIO” nell’ambito del Contratto di Quartiere del Comune di Pinerolo.

L’edificio completa il Contratto di Quartiere conferendo quel mix di attività e destinazioni connesse alla residenza funzionali al processo di riqualificazione dell’intera area.

Si tratta di una nuova costruzione destinata:

  • al piano terreno, attività commerciali, artigianali e di pubblico esercizio
  • al piano superiore, terziario privato e commerciale.

Il progetto è concepito in modo tale da minimizzare l’occupazione di suolo tramite una razionale distribuzione planimetrica ed un uso coerente dell’elevazione rispetto alle preesistenze costruite e alle norme del Piano che prevedono due piani f.t. Questo schema planimetrico consente di utilizzare al meglio la capacità edificatoria dell’intero lotto e deriva direttamente dalla sagoma di massima impostata nel Piano di Recupero.

L’edificio è del tipo a L, con due maniche disposte ad angolo retto lungo gli assi Est-Ovest (strada privata) e Nord-Sud (via Bignone).

La morfologia dell’area, unitamente ai vincoli di natura urbanistica, ha determinato un’impostazione planivolumetrica che prevede affacci diretti degli ambienti su tutti i lati dell’edificio.

Il piano terra è costituito da un locale commerciale con superficie lorda  di 450 mq, di cui parte destinata alla superficie di vendita e parte ai servizi di gestione dell’attività. Una parte del perimetro del locale è composto da vetrate continue a tutt’altezza che raggiungono il piano di calpestio fornendo una grande superficie illuminante.

Il piano primo, con ingresso completamente indipendente dalla strada privata a nord del lotto, è composto da uno spazio di ingresso (hall) illuminato da un lucernaio a soffitto. In questo spazio affacciano i quattro ingressi dei rispettivi uffici con superfici variabili da 90 a 190 mq.

L’ufficio tipo è composto da un ambiente di lavoro “open space” illuminato da vetrate che, come per il piano commerciale, si sviluppano a tutt’altezza sui fronti verso strada, con finestre apribili per l’aerazione.

Sul fronti Est e Nord prospicienti  via Bignone e la strada privata è stato realizzato un portico in continuità del portico che percorre l’intera area degli interventi del Contratto di Quartiere. Il lato sul fronte est ha delle schermature che agiscono come ombreggiamento dell’irraggiamento solare all’interno dei locali del piano terreno.

L’autorimessa è composta da 24 posti auto di cui tre per disabili; ha un accesso carraio da strada pubblica con rampa a senso unico di marcia e una superficie di 800 mq suddivisa tra parcheggio pubblico e privato.

Il progetto dell’edificio è orientato in modo particolare ad una concezione ecosostenibile che va oltre i minimi di legge imposti dalla normativa vigente al momento della costruzione.

play  stop  back  fwd
Ambito Contratto di Quartiere "Ex Foro Boario" a Pinerolo (TO)

2006 - 2012
Pinerolo (Torino), Italia

Logo-ArTech

Giancarlo Pavoni architetto - 10149 Torino Via Pianezza 13 - tel + fax 0039 011 5621501 - p. IVA 03909950010 - info@pavoniartechstudio.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionamento e analisi del sito stesso. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy.