Impianto sportivo al coperto per il gioco delle bocce

Gli interventi consistono in opere di rifunzionalizzazione e riqualificazione delle aree urbane centrali del Comune di Sant’Antonino di Susa suddivisi in tre lotti principali:

  1. Nuovo bocciodromo con campi al coperto
  2. Nuovi campi da bocce scoperti, con attiguo parcheggio pubblico; percorsi pedonali e sistemazione a spazio pubblico attrezzato a verde e aree di sosta
  3. Opere di ristrutturazione complete edili ed impiantistiche e restauro conservativo dell’edificio ex Tinaggio

Per quanto riguarda il primo lotto, unico per ora in fase esecutiva, il progetto prevede nell’area adiacente alla Piazza centrale la realizzazione di quattro nuovi campi per il gioco delle bocce, recintati ed illuminati, e coperti con struttura in legno lamellare e in telo PVC.
Il progetto è stato redatto in conformità a quanto richiesto dalla FIB (Federazione Italiana Bocce), secondo indicazioni che rispondono ai criteri federali, al D.M. 18.03.1996 (criteri per la sicurezza nella costruzione e nell’esercizio degli impianti sportivi) e al D.P.R. 26 luglio n. 503 (abbattimento delle barriere architettoniche).
La soluzione progettuale di questa struttura ha considerato i seguenti fattori:

  • Inserimento ambientale in un'area caratterizzata dal paesaggio prealpino e dal centro storico.
  • Risparmio energetico ottenuto grazie all’utilizzo di doppia membrana con intercapedine.
  • Un costo complessivamente contenuto rispetto ad una struttura tradizionale in muratura.

Le testate sono state chiuse verticalmente in corrispondenza degli archi di timpano  con pannelli metallici isolanti.
Sui due lati longitudinali sono state realizzate delle aperture scorrevoli del telo, che durante la stagione estiva permetteranno un’aereazione contrapposta in grado di ottenere all’interno un certo grado di comfort, grazie alle correnti che si creano lambendo il telo superiore di copertura che permettono lo smaltimento del calore.

play  stop  back  fwd
Impianto con carattere sportivo e di aggregazione sociale inserito in un intervento di riqualificazione dell’area urbana centrale

2007 - 2010
Sant'Antonino di Susa (Torino), Italia

Logo-ArTech

Giancarlo Pavoni architetto - 10149 Torino Via Pianezza 13 - tel + fax 0039 011 5621501 - p. IVA 03909950010 - info@pavoniartechstudio.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionamento e analisi del sito stesso. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy.