Recupero e restauro del Complesso storico della "Villa Gay Di Quarti”

Il complesso edilizio costituisce una tipica cellula ottocentesca inserita nel centro storico di Grugliasco. Essa fu probabilmente impiegata in origine nel settecento quale residenza di alto decoro.
Il complesso, sottoposto a vincolo dalla Soprintendenza per i Beni Culturali del Piemonte, consta di un corpo di fabbrica principale “Villa padronale” che prospetta sulla via e un’ampia corte interna comprendente un edificio adibito a casa colonica a tre p. f.t. e due corpi di fabbrica a destinazione agricola (stalle e fienili) a due p.f.t.
Il progetto ha consentito di aprire lo spazio tra la villa e i fabbricati rurali verso la piazza e verso il parco, mettendo quest’ultimo in comunicazione diretta con il centro storico. E’ stato realizzato un parcheggio interrato sotto la piazza Marconi, collegato al parcheggio interrato del complesso di Villa Gay.
La villa è stata restaurata e consolidata nelle sue parti murari, nelle volte e negli orizzontamenti, con il rifacimento degli apparati decorativi sia interni sia esterni. Al piano terreno gli spazi sono stati destinati ad una Banca. Al piano primo ambienti per uffici e studi medici. Per la piena accessibilità è stato installato un ascensore all’esterno, in modo da garantire una sua eventuale reversibilità futura.
La casa colonica ha comportato un intervento di restauro e consolidamento degli apparati murari e delle volte, con una sostanziale conservazione dell’esistente. Anche per questo fabbricato è stato aggiunto un ascensore esterno per l’accesso a tutti i piani.
I rustici della corte interna presentavano gravi dissesti statici, che non hanno consentito una loro conservazione. I fabbricati sono stati ricostruiti con strutture nuove e rivestiti con gli stessi mattoni recuperati. All’interno sono state create unità abitative residenziali su due livelli con accesso indipendente dal cortile interno.

play  stop  back  fwd
Ristrutturazione, restauro e risanamento conservativo per residenze e uffici

2007 – 2015
Grugliasco (Torino), Italia

Logo-ArTech

Giancarlo Pavoni architetto - 10149 Torino Via Pianezza 13 - tel + fax 0039 011 5621501 - p. IVA 03909950010 - info@pavoniartechstudio.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionamento e analisi del sito stesso. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy.