Riqualificazione della Piazza Matteotti a Grugliasco

Il progetto di riqualificazione della Piazza Matteotti a Grugliasco prevede il ridisegno della pavimentazione mediante l’impiego di cubetti in calcestruzzo antichizzato di colore grigio disposti a file parallele con strisce in pietra, sempre di colore grigio.

Per quanto riguarda il disegno della “Piazza alta” le fasce in pietra sono di diversa dimensione: quelle con andamento longitudinale alla piazza hanno una larghezza di 40 cm, mentre le fasce trasversali sono larghe 20 cm.

Fasce in pietra della larghezza di 20 cm sono inoltre impiegate per evidenziare la presenza di eventuali gradini sulla rampa di collegamento delle due parti della Piazza Matteotti, poste a quote altimetriche diverse.

Sia i cubetti in calcestruzzo che le lastre di pietra da utilizzarsi  per il nuovo disegno della piazza hanno caratteristiche dimensionali tali da garantire il passaggio di mezzi pesanti.

Intorno alle griglie per la ventilazione del parcheggio interrato si è realizzata una fascia di acciottolato in pietra di colore bianco-grigio di piccole dimensioni.

Lungo il perimetro esterno della rampa del parcheggio interrato è prevista una ringhiera metallica verniciata, con funzione di parapetto, posata su di un cordolo, protetto a sua volta da una copertina in pietra, della stessa tipologia di quelle impiegate per le fasce.

Lungo il tracciato della ringhiera, sul lato verso la Piazza alta, saranno inseriti i lampioni previsti per l’illuminazione notturna della piazza.

play  stop  back  fwd

2012 – in corso
Grugliasco (Torino), Italia

Logo-ArTech

Giancarlo Pavoni architetto - 10149 Torino Via Pianezza 13 - tel + fax 0039 011 5621501 - p. IVA 03909950010 - info@pavoniartechstudio.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionamento e analisi del sito stesso. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy.