1995-2004,

attività di ricerca in collaborazione con AI Engineering srl per conto dell'Impresa Mattioda spa di Cuorgnè (TO), nell’ambito del programma di sperimentazione del C.E.R. (Ministero dei Lavori Pubblici), finanziato in base all’art.2 legge 457/78 (2° biennio), finalizzato alla definizione della qualità edilizia e del benessere ambientale, in relazione alla costruzione di un edificio di edilizia residenziale a Gattico (Novara).

1994-1997,

attività di ricerca per conto dell'Impresa SICI-Maltauro di Vicenza, in qualità di responsabile scientifico nei confronti del C.E.R. (Ministero dei Lavori Pubblici) del programma di sperimentazione, finanziato in base all'art.2 lett. (f) legge 457/78, finalizzato alla definizione della qualità edilizia e del benessere ambientale, in relazione all'introduzione di sistemi costruttivi innovativi per la costruzione di un edificio di 40 alloggi a Mestre (Venezia).

1995-1998,

In collaborazione con HSA Servizi, indagine di biocompatibilità e analisi della qualità ambientale dell’edificio scolastico De Amicis di Alessandria, nell'ambito del programma di riqualificazione e ristrutturazione predisposto dall'Amministrazione comunale, al fine di valutare il rispetto delle condizioni ambientali secondo valori definiti da norme e indicazioni tecniche di progetto, e fornire una metodologia di indagine estendibile ad altri interventi di recupero.

1990-1994,

progettazione, coordinamento scientifico e sviluppo tecnico delle attività di ricerca, monitoraggio, verifica ed elaborazione sulla qualità ambientale e le prestazioni energetiche di 14 edifici di e.r.p. in Lombardia e Veneto, relative al Programma di Sperimentazione in Edilizia Agevolata (art.4 legge 25-3-82 n.94) finanziato dal C.E.R.-Ministero dei Lavori Pubblici, per conto dell'ISPREDIL, in collaborazione con il Politecnico di Milano.

1990,

coordinamento scientifico del laboratorio-stage di una settimana per tecnici e urbanisti appartenenti agli Ordini professionali della Regione Campania sulla "Valutazione di Impatto Ambientale", svolto a Benevento e organizzato dall'Ordine degli Architetti della Provincia di Benevento con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente, dell'ENEA e della Regione.

1988-1994,

monitoraggio sulla qualità ambientale e il comportamento energetico degli edifici di proprietà degli IACP della Lombardia oggetto della sperimentazione del CER, nell'ambito della Convenzione CER-CRIACP Lombardia riguardante il programma di risanamento energetico associato alla manutenzione corrente del parco edilizio di proprietà degli IACP lombardi.

1990-1993,

ideazione, coordinamento scientifico e sviluppo tecnico del Progetto per la riqualificazione energetica del settore alberghiero della Regione Campania, per conto dell'ENEA, consistente in analisi di pianificazione energetica, diagnosi energetiche, studi di fattibilità di interventi di risparmio e razionalizzazione energetica, realizzazione della manualistica di settore e di seminari informativi per gli operatori, nell'ambito del Contratto ENEA - ARTECH.

1987-1990,

in collaborazione con il Politecnico di Torino - Dipartimento di Energetica, all'interno del Progetto Finalizzato Energetica II del CNR, realizzazione dell'edizione italiana del Manuale dell'Energy Auditing, sulla base del Source Book for Energy Auditors sviluppato nell'ambito dell'IEA (International Energy Agency) - Annex XI.

1987-1988,

"La definizione del sistema energetico residenziale del parco edilizio di proprietà degli IACP lombardi: la mappa energetica", ricerca condotta nell'ambito della Convenzione CER-CRIACP Lombardia riguardante il programma di risanamento energetico associato alla manutenzione del parco edilizio degli IACP lombardi.

1987-1988,

partecipazione alla pianificazione energetica della Regione Umbria, nell'ambito del Programma di Ricerca del CER e dell'ENEA per la "Costituzione di un archivio del recupero edilizio in Umbria", con Softech s.r.l.

1987-1988,

in collaborazione con Politecnico di Torino - Dipartimento di Energetica, ricerca svolta nell'ambito della Convenzione ENEA-Politecnico n.206/84 "Studi sul risparmio energetico nella zona di Torino".

1986-1987,

Pavoni Giancarlo, Guida alla progettazione - di interventi di contenimento energetico associati ad opere di manutenzione ordinaria e straordinaria, pubblicazione realizzata per conto del CER (Comitato per l'Edilizia Residenziale) - Ministero dei Lavori Pubblici, nell'ambito del Programma di Sperimentazione affidato al Consorzio Regionale degli IACP lombardi.

1983-1985,

partecipazione allo sviluppo della metodologia di diagnosi energetica e all'indagine sugli edifici del programma di sperimentazione per il recupero energetico associato alla manutenzione del parco edilizio di proprietà degli IACP lombardi, nell'ambito della Convenzione ENEA-CRIACP Lombardia Milano, studio realizzato con Softech s.r.l. e ARS s.p.a.

1982-1984,

partecipazione all'analisi ambientale, tecnologia ed energetica dei 17 edifici solari costruiti in Piemonte, nell'ambito del programma sperimentale CER-UPSE, con Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino (ITAC) e Softech s.r.l.

1981-1983,

in collaborazione con Politecnico di Torino - Dipartimento di Energetica, analisi di prefattibilità di interventi di conservazione energetica sul parco edilizio residenziale della città di Torino, ricerca svolta nell'ambito del contratto tra AEM di Torino, Dipartimento di Energetica del Politecnico di Torino, ENEA Roma.

1982,

Pagani Roberto, Pavoni Giancarlo et al., "La domanda energetica nel settore residenziale a Bologna" nell'ambito del BEST (Bologna Energy Study), con Softech s.r.l., ottobre 1982.

1981,

Pavoni Giancarlo, con Pagani Roberto et al., "Analisi energetica del complesso ospedaliero di Grugliasco", con Softech s.r.l., ottobre 1981.

Sostenibilità e Ambiente

Logo-ArTech

Giancarlo Pavoni architetto - 10149 Torino Via Pianezza 13 - tel + fax 0039 011 5621501 - p. IVA 03909950010 - info@pavoniartechstudio.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionamento e analisi del sito stesso. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy.